Alessandro Amenta

alessandro.amenta@uniroma2.it

L-LIN/21
Lingua polacca
Professore a Contratto

Breve profilo

Laureatosi in Lingue e letterature moderne alla Sapienza Università di Roma (2001), ha conseguito il Dottorato di ricerca in Slavistica presso l’Università degli Studi di Milano (2006). È stato borsista del Ministero degli Esteri in Polonia (1998, 1999, 2000, 2001, 2004) e assegnista di ricerca (2007-2009 e 2017-2018). Ha insegnato all’Università di Varsavia e alla Sapienza Università di Roma. Dal 2008 insegna Lingua polacca presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. È autore delle monografie Il discorso dell’Altro (2008) e Le parole e il silenzio (2016). È co-direttore della rivista di fascia A “pl.it / rassegna italiana di argomenti polacchi”. Ha ricevuto la medaglia “Benemerito per la cultura polacca” dal Ministero della Cultura e del Patrimonio Nazionale (2012). Ha tradotto numerosi autori polacchi, tra cui Zagajewski, Myśliwski, Ginczanka, Stasiuk, Tkaczyszyn-Dycki, Libera, Filipiak, Jarosz, Paziński.

Aree di ricerca

  • poesia polacca del periodo interbellico e della Seconda guerra mondiale
  • postmodernismo e letteratura polacca post-1989
  • mitologia e letteratura
  • studi di genere e critica femminista in Europa centro-orientale
  • traduzione specialistica

Curriculum e pubblicazioni

https://uniroma2.academia.edu/AlessandroAmenta

www.alessandroamenta.it

Biblioteca Nazionale di Roma

Accordo di valorizzazione fra la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma e l’Università di Roma Tor Vergata, rappresentata dal gruppo METE (Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società) sottoscritto in data 8 maggio 2015.
L’accordo ha durata triennale.

Tommaso Continisio

                                                                      continisio@lettere.uniroma2.it

SSD L-LIN/10
Letteratura inglese
Professore a contratto


Breve profilo

Tommaso Continisio ha conseguito il Dottorato di ricerca con European Label in Lingue e letterature straniere – sezione Anglistica – presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, dove attualmente è docente a contratto di Lingua e traduzione inglese e tiene seminari su Shakespeare e sul teatro elisabettiano.
Ha scritto articoli e saggi su Shakespeare, Thomas Heywood, Thomas Middleton e John Ford. Ha curato, assieme a Bianca del Villano, un volume sulle regine sul palcoscenico early modern, e sta traducendo in italiano il Caesar and Pompey di Chapman. Ha in corso anche la realizzazione di una monografia sulle tragicommedie di Middleton.

Aree di ricerca

  • teatro inglese della prima età moderna
  • gender studies
  • traduzione intersemiotica
  • Thomas Middleton
  • Digital Humanities

Curriculum e pubblicazioni

http://lettere.uniroma2.it/it/contratto/continisio-tommaso 

Alessandro Cifariello

alessandro.cifariello@unich.it

SSD L-LIN/21
Lingua, letteratura e cultura russa
Assegnista di ricerca

Breve profilo

Alessandro Cifariello è Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Lingue, letterature e culture moderne dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, con un tema inerente alla storia delle grammatiche russe in lingua italiana. Ha insegnato in precedenza in vari atenei italiani lingua, letteratura e cultura russa. È autore di una monografia e di una ventina di saggi dedicati a temi letterari, storici e linguistici. Ha ricevuto borse internazionali per le ricerche nell’ambito dei rapporti russo-ebraici e dell’evoluzione dell’antisemitismo nell’Impero russo. Ha partecipato alle attività di ricerca del Vidal Sassoon International Center for the Study of Antisemitism e del Leonid Nevzlin Research Center for Russian and East European Jewry (The Hebrew University of Jerusalem), e del Centro Romano di Studi sull’Ebraismo (Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”). Attualmente è membro del Centro Interuniversitario di Ricerca sulla Storia degli Insegnamenti Linguistici, dell’Associazione Italiana Slavisti, dell’Associazione Italiana Russisti e del gruppo di ricerca METE.

Aree di ricerca

  • grammaticografia russa in lingua italiana
  • glottodidattica del russo come L2 per apprendenti adulti, in particolare ricostruzione storica della didassi del russo nell’università italiana
  • storia della slavistica e della russistica italiana
  • contatti sociali e interculturali tra russi e altre etnie, con particolare riguardo alla questione ebraica nell’Impero russo
  • il nichilismo e l’antinichilismo nella letteratura e nella cultura russa
  • letteratura russo-ebraica

Curriculum e pubblicazioni

https://uniroma2.academia.edu/AlessandroCifariello

Flavia Di Battista

flavia_db@hotmail.it

Lingue, Letterature, Formazione (indirizzo: Lingue e letterature straniere)
Macroarea di Lettere e Filosofia
Università di Roma “Tor Vergata”

Breve profilo

Flavia Di Battista è nata a L’Aquila il 5.12.1991. Nel 2013 si è laureata in Lingue e letterature moderne presso l’Università di Roma Sapienza con la tesi Visioni e proiezioni del paesaggio renano nel Romanticismo franco-tedesco. Presso lo stesso Ateneo ha conseguito nel 2016 la laurea magistrale in Scienze linguistiche, letterarie e della traduzione discutendo una tesi, elaborata nell’ambito del progetto “Lessico Leopardiano”, dal titolo «Quello che comunemente con voce moderna si chiama sentimentale». Il lemma e il concetto di sentimentale in Friedrich Schiller, Giacomo Leopardi e Heinrich Heine.
Ha compiuto soggiorni di studio in Francia (Université Paul Valéry Montpellier III, settembre 2012-marzo 2013) e in Germania (Eberhard-Karls-UniversitätTübingen, agosto 2011; Ruprecht-Karls-Universität Heidelberg, agosto 2013, Universität Bremen, aprile-agosto 2014).
Ha svolto stage presso enti di promozione culturale quali la Österreichische Gesellschaft für Literatur di Vienna, la casa editrice Empiria di Roma e la biblioteca del dipartimento di italianistica dell’Università Paul Valéry di Montpellier.
Lavora come insegnante di lingua tedesca in vari contesti di apprendimento (tra gli altri, ha collaborato con l’UPTER, Università Popolare di Roma).
È membro del gruppo di ricerca “Laboratorio Leopardi” dell’Università di Roma Sapienza.
Il suo progetto di dottorato è incentrato sull’attività di mediazione svolta dal germanista e traduttore Leone Traverso in relazione alla figura di Hugo vonHofmannsthal. Attraverso lo studio di materiali editi e inediti, l’indagine mira a ricostruire il percorso della ricezione italiana dell’opera dello scrittore austriaco,che a partire dalla fine degli anni ’30 è strettamente intrecciato con l’impegno di Traverso in vari ruoli editoriali e accademici.

Leone Traverso

Bibliografia di Leone Traverso*

A cura di Flavia Di Battista

Rainer Maria Rilke, Elegie Duinesi, trad. it. Leone Traverso, Parenti, Firenze 1937.

Stefan George, Poesie, trad. it. Leone Traverso, Guanda, Modena 1939.

Hugo von Hofmannsthal, La donna nel balcone, trad. it. Leone Traverso, Firenze 1939.

William Butler Yeats, Poesie, trad. it. Leone Traverso, All’insegna del pesce d’oro, Milano 1939.

Juan de la Cruz Cano y Olmedilla, La ragazzata – il prato, la notte, trad. it. Leone Traverso in: Elio Vittorini (a cura di), Teatro spagnolo. Raccolta di drammi e commedie dalle origini ai giorni nostri, Bompiani, Milano 1941.

Leandro Fernández de Moratín, Quando una ragazza dice di sì, trad. it. Leone Traverso, in: Elio Vittorini, Id.

Hugo von Hofmannsthal, Liriche e drammi, trad. it. Leone Traverso, Sansoni, Firenze 1942.

Leone Traverso (a cura di), Germanica. Raccolta di narratori dalle origini ai giorni nostri, Bompiani, Milano 1942.

Leone Traverso (a cura di), Poesia moderna straniera, Edizioni di Prospettive, Roma 1942.

Hans Carossa, I casi del dr. Burger, trad. it. Leone Traverso, Guanda, Modena 1943.

Heinrich von Kleist, Opere scelte, trad. it. Leone Traverso e Vincenzo Errante, Garzanti, Milano 1943.

Paul Éluard, Poesie, trad. it. Aldo Camerino, Gennaro Masullo e Leone Traverso, Edizioni del Cavallino, Venezia 1945.

Carlo Bo; Tommaso Landolfi; Leone Traverso (a cura di), Antologia di scrittori stranieri ad uso dei licei, Marzocco, Firenze, 1946.

Heinrich von Kleist, Roberto il Guiscardo, trad. it. Leone Traversoin: Giaime Pintor, Leonello Vincenti (a cura di), Teatro tedesco: raccolta di drammi e commedie dalle origini ai giorni nostri, Bompiani, Milano 1946.

Rainer Maria Rilke, Ultime poesie, Fussi, Firenze 1946.

Rainer Maria Rilke, Bambole; Charles Baudelaire, Morale del giocattolo; Heinrich von Kleist, Sul teatro di marionette, trad. it. Leone Traverso, Fussi, Firenze 1946.

Rainer Maria Rilke, Elegie duinesi, trad. it. Leone Traverso, Cederna, Milano 1947.

Rainer Maria Rilke, Lettere, trad. it. Leone Traverso, Rosa e Ballo, Milano 1947.

Rainer Maria Rilke, Lettere da Muzot, trad. it. Mirto Doriguzzi e Leone Traverso, Cederna, Milano 1947.

Luis de Gόngora, Sonetti, trad. it. Leone Traverso, Cederna, Milano 1948.

Hugo von Hofmannsthal, Andrea o i ricongiunti, a cura di Leone Traverso, trad. it. Gabriella Bemporad, Cederna, Milano 1948.

Eschilo, Orestiade, trad. it. Leone Traverso, Einaudi, Torino 1949.

Georg Trakl, Poesie, trad. it. Leone Traverso, introduzione di Rodolfo Paoli, Cederna, Milano 1949

William Butler Yeats, Poesie, trad. it. Leone Traverso, con una nota di Margherita Guidacci, Cederna, Milano 1949.

Sergio Baldi; Leone Traverso (a cura di), An anthology of english verse, Sansoni, Firenze, 1950.

Leone Traverso; Giuseppe Zamboni (a cura di), Anthologie der deutschen Lyrik, Sansoni, Firenze 1950.

Johann Wolfgang von Goethe, Torquato Tasso, trad. it. Leone Traverso, Sansoni, Firenze 1954.

Gottfried Benn, Poesie, trad. it. Leone Traverso, Vallecchi «Cederna», Firenze 1954.

Eschilo, I Persiani, trad. it. Leone Traverso, Cappelli, Bologna 1954.

Hugo von Hofmannsthal, La donna senz’ombra e altri racconti, a cura di Leone Traverso, trad. it. Gabriella Bemporad, Vallecchi «Cederna», Firenze 1955.

Friedrich Hölderlin, Inni e frammenti, Vallecchi «Cederna», Firenze 1955.

Leone Traverso, Sugli ultimi inni di Hölderlin, Università degli Studi di Urbino, Tipografia Giovanni De Silvestri, Milano 1955.

Euripide, Ippolito, trad. it. Leone Traverso, Società editrice siciliana, Mazara 1956

Hugo von Hofmannsthal, Elettra, a cura di Leone Traverso, trad. it. Giovanna Bemporad, Vallecchi, «Cederna», Firenze 1956.

Pindaro, Odi e frammenti, trad. it. Leone Traverso, con una nota introduttiva di Ernesto Grassi, Sansoni, Firenze 1956.

Sofocle, Elettra, trad. it. Leone Traverso, Società editrice siciliana, Mazara 1956.

Hugo von Hofmannsthal, Viaggi e saggi, a cura di Leone Traverso, trad. it. Vittoria Guerrini, Leone Traverso e Giorgio Zampa, Vallecchi «Cederna», Firenze 1958.

Rainer Maria Rilke, Lettere a un giovane poeta; a una giovane signora; su Dio, trad. it. Leone Traverso, Vallecchi «Cederna», Firenze 1958.

Rainer Maria Rilke, Poesie sparse e ultime (1906-1926), trad. it. Leone Traverso, Vallecchi «Cederna», Firenze 1958.

Hugo von Hofmannsthal, Il cavaliere della rosa; Le nozze di Sobeide, a cura di Leone Traverso, trad. it. Tommaso Landolfi, Vallecchi «Cederna», Firenze 1959.

Heinrich von Kleist, Opere, a cura di Leone Traverso, trad. it. Gabriella Bemporad, Vincenzo Errante, Persio Nesti, Giaime Pintor, Gino Regini, Leone Traverso, Vincenzo Maria Villa, Hans Wildte Giuseppe Zamboni, Sansoni, Firenze 1959.

Roberto Salvini; Leone Traverso (a cura di), Predelle dal ‘200 al ‘500, Vallecchi, Firenze 1959.

Eschilio, Le tragedie, trad. it. Leone Traverso, Vallecchi «Cederna», Firenze 1961.

Leone Traverso, Studi di letteratura greca e tedesca, Feltrinelli, Milano 1961.

Leone Traverso, Sul «Torquato Tasso» di Goethe e altre note di letteratura tedesca, Argalìa, Urbino 1964.

Leone Traverso, Immagini di città, introduzione di Giuseppe Mesirca, Bertoncello, Cittadella 1986.

Letteratura critica ed epistolari editi

Pino Paioni; Ursula Vogt (a cura di), Studi in onore di Leone Traverso, Argalìa, Urbino 1971 (contiene contributi su Traverso di Oreste Macrì, Mario Luzi, Eugenio Montale, Jorge Guillén, Allen Tate, Carlo Emilio Gadda, Alfonso Gatto, Alfredo Rizzardi, Gabriella Bemporad, Franco de Gironcoli, Emmy Rosenfeld, Anselmo Turazza, Giorgio Zampa, Gilberto Altichieri, Piero Bargellini, Gottfried Benn, Carlo Betocchi, Pieto Bigongiari, Romano Bilenchi, Giosué Bonfanti, Lanfranco Caretti, Giuseppe Clapis, Beniamino Dal Fabbro, Margherita Dalmati, Giansiro Ferrata, Gianandrea Gavazzeni, Gino Gerola, Amedeo Giacomini, Tommaso Landolfi, Adriano Magli, Gian Francesco Malipiero, Giuseppe Mesirca, Francesco Messina, Leone Minassian, Antonio Miotto, Michelangelo Muraro, Rodolfo Paoli, Leone Piccioni, Roberto Rebora, Nello Sàito, Vittorio Sereni, Diego Valeri, Claudio Varese, Gian Battista Vicari, Dragos Vranceanu, Karl Wolfskehl, Giorgio Zampa, Giorgio Orelli, Alessandro Pellegrini, Pier Francesco Listri, Silvio Loffredo, Vincenzo Scarinci).

Amministrazione comunale di Monselice (a cura di), Atti del sesto convegno sui problemi della traduzione letteraria. La traduzione dei moderni nel Veneto: Diego Valeri e Leone Traverso, Monselice 1978. (contiene contributi su Traverso di Gianfranco Folena e Giuseppe Bevilacqua).

Marisa Crippa,Leone Traverso: Germanista e Traduttore, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano 1990.

Anna Panicali (a cura di), Una purissima e antica amicizia: lettere di Mario Luzi a Leone Traverso(1936-66),a cura di Anna Panicali, Vecchiarelli,Roma 2003.

Rita Venerus, Leone Traverso: letterato e traduttore, Università Ca’ Foscari, Venezia 2003.

Ursula Vogt, Leone Traverso in: Internationales Germanistenlexikon, a cura di Christoph König, De Gruyter, Berlin; New York 2003, vol. III, pp. 1898-900.

Cristina Campo, Caro Bul: lettere a Leone Traverso (1953-1967), a cura di Margherita Pieracci Harwell, Adelphi, Milano 2007.

Gualtiero De Santi; Ursula Vogt (a cura di), Oreste Macrì e Leone Traverso due protagonisti del Novecento: critica, traduzione, poesia. Atti del convegno di studi Urbino 1-2 ottobre 1998, Schena, Fasano 2007. (contiene contributi su Traverso di Mario Luzi, Carlo Bo, Gaetano Chiappini, Giuseppe Bevilacqua, Mario Specchio, Franco Buffoni, Giuseppe Paioni, Bruno Gentili, Monica Farnetti, Massimo Raffaeli).

Ursula Vogt(a cura di), Centenario di Leone Traverso: 10 aprile 1910 Bagnoli di Sopra – 28 agosto 1968 Urbino, Assessorato alla cultura, Bagnoli di Sopra 2010.

Ida Campeggiani, Montale e la letteratura tedesca di Leone Tra-
verso con un’Appendice di lettere di Montale a Traverso, «Studi Novecenteschi», a. XXXVII, n. 80, luglio-dicembre 2010, Fabrizio Serra Editore, Pisa; Roma 2010, pp. 259-322.

Carlo Emilio Gadda, Lettere a Leone Traverso, a cura di Francesco Venturi, «I Quaderni dell’Ingegnere. Testi e studi Gaddiani», a. XXIII, vol. 4, n. 9, Fondazione Pietro Bembo, Guanda Editore, 2013, pp. 114-146.

Anna Dolfi (a cura di), L’Ermetismo a Firenze: atti del convegno internazionale di studi Firenze 27-31 ottobre 2014, University Press, Firenze 2016. (contiene contributi su Traverso e la stagione dell’ermetismo fiorentino a cura di Mario Domenichelli, Alberto Comparini, Sara Moran)

———————————————————

* La bibliografia qui riportata è una selezione delle opere e delle traduzioni apparse in volume.

Traverso ha collaborato con una fittissima schiera di periodici (Letteratura, Corrente, La Nazione, L’Ambrosiano, Oggi, Prospettive, La Ruota, Le Tre Venezie, Il Mondo, La fiera letteraria, Corriere della Sera, Letteratura contemporanea, Rivista di letterature moderne, Il Mattino dell’Italia Centrale, L’Approdo, Il Raccoglitore, Il Popolo, Corriere dell’Adda, Giornale del Mattino, Studi Urbinati, Il Critone, L’Albero, Il Ferruccio, Il Convegno, Circoli, Incontro, Il Frontespizio) pubblicando traduzioni e interventi critici su R. M. Rilke, H. von Hofmannsthal, S. George, G. Benn,G. Trakl, H. Carossa, F. Hölderlin, J. W. Goethe, H. von Kleist, G. Büchner, Novalis, E. T. A. Hofmann, F. Kafka, R. Musil, Th. Mann,F. Nietzsche H. Nostitz, M. Mell, R. Binding, B. Brehm, C. E. Gadda, T. Landolfi, M. Luzi, M. Bontempelli, A. Swinburne, C. Day-Lewis, E. Pound, N. Hawthorne, W. B. Yeats, A. Bréton, S. Weil, J. Guillén, T. Tzara, Euripide, Pindaro e altri ancora.

Per i dati completi si rinvia alla bibliografia compilata da Laura Terreni e pubblicata in: Pino Paioni; Ursula Vogt (a cura di), Studi in onore di Leone Traverso, Argalìa, Urbino 1971, pp. 353-375.

Eventi

Locandina Lo Gatto

 

Un quaderno autografo - Johann Joachim Winckelmann alla Biblioteca nazionale centrale di Roma

 

 

 

Proust nel fondo Giovanni Macchia

La biblioteca e l’archivio di Giovanni Macchia conservano le tracce del percorso di studi che il maestro della francesistica italiana ha compiuto sull’autore della Recherche: laboratori di lettura e scrittura che invitano a una riflessione sul metodo del critico.

Macchia

• Programma del congresso internazionale “Tradurre se stessi/Translating Oneself”

Locandina titoli tagliata 2

• Programma completo del Workshop “Tradurre il titolo: un dilemma…”

Mare nostrum_definitivo_locandina-page-001

• Programma completo del Workshop “Classicità e compromiso nella traduzione tra Italia e mondo ibero-americano. Un confronto di esperienze”

Locandina Bodonilocandina proust

• Gabriella Catalano, Presentazione del Gruppo Mete (6 ottobre 2015, Biblioteca Nazionale)